Lower Dens – Nootropics (Ribbon Music)

NootropicsHo sempre trovato Jana Hunter un carattere interessante. Il suo essere schiva in modo così ricercato suscita spesso un’istintiva antipatia ma, del resto, io ai musicisti non ho mai chiesto di essere simpatici. Trovavo interessante la sua musica quando proponeva il suo freak-folk sotto l’ala protettrice del santone del genere, e la trovo interessante adesso con questo nuovo progetto, meno personale e più “rock”. Del passato rimpiango però la bella ingenuità, mentre questo secondo lavoro a sigla Lower Dens mi sembra troppo strategicamente orientato a seguire il suono (e il successo) dei concittadini Beach House. Visti qualche giorno fa dal vivo a Parigi mi son sembrati anche indugiare molto su certi suoni wave tornati di recente in auge dalle parti di Brooklyn. Insomma, poche idee ma una grande determinazione e un’ottima capacità di realizzarle. Dovessi mettere un voto, sarebbe una sufficienza piena, ma nulla di più.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s