Geoff Barrow…Portishead, Quakers, BEAK>

Probabilmente ha qualche potere pranoterapeuta se tutto quello che tocca, parliamo di musica, diventa di notevole fattezza! Dai tempi in cui prese parte alle session di Blue Lines dei Massive Attack e alla nascita di tutto il fenomeno trip hop, Portishead, Tricky, Neneh Cherry, ai remix per Primal Scream e Depeche Mode lui è sempre stato lì a spingere al massimo la sua creatività. Ora sono passati anni, più di un decennio, ma lui non si è fermato e dopo aver fondato una sua etichetta, la Invada, e aver prodotto band ormai riconosciute come The Coral e The Horrors, torna in pista, manda in orbita ancora una volta per destinazioni ignote ma affascinanti i Portishead e torna alle sue passioni d’infanzia!
Una di queste è l’HipHop che lo porta a pubblicare per Stone Throw un album a nome Quackers, 41 tracce e 35 featuring, di energico indie rap che poggia su basi black ma in cui il suo tocco si distingue nettamente.

Quakers – “War Drums (feat. Phat Kat & Guilty Simpson)”

Poi è il momento di un’altra band che vede protagonista Barrow: Beak>, rock, kraut e space synth che promettono un interessante nuova uscita per giugno.

BEAK> – “Yatton”

Giungiamo poi, tanto per non dimenticare nulla del nostro poliedrico produttore, al concept album realizzato assieme al compositore Ben Salisbury, Drokk, ispirato alla serie a fumetti Mega-City One, devianti tappeti lisergici e piacevoli synth che tanto ci ricordano i Daft Punk nella fatica cinematografica di Electroma.

La cosa interessante di Geoff Barrow, oltre alla sua carriera di produttore, è senz’altro il marchio stilistico ben definito e distinguibile, cosa molto rara in giro.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s