Puntata #10!

A Place To Bury Strangers - WorshipSul fenomeno Willis Earl Beal torneremo a breve. Mi soffermo brevemente invece ancora una volta sul ritorno della new wave. È vero. Con questa storia del nuova ondata della new wave mi son fatto prendere la mano. Sarà che sono suoni che ho sempre ascoltato, però continua a turbarmi questo ritorno in pompa magna del gotico e dell’estetica new wave. In questo caso mettiamo l’accento su un’anticipazione: Worship di A Place to Bury Strangers uscirà il 26 giugno e, complice un ricorso a sciabolate di effettistica in puro spirito My Bloody Valentine, costituisce uno dei punti più alti raggiunti dal fenomeno. La svolta melodica operata dal trio di NY farà forse storcere il naso a qualche vecchio fan, ma convince senza ripensamenti.

Playlist 29 maggio 2012

Willis Earl BealAcousmatic Sorcery (XL)
“Swing On Low”
Father John MistyFear Fun (Bella Union)
“Nancy From Now On”
Best CoastThe Only Place (Mexican Summer)
“Why I Cry”
KindnessWorld, You Need A Change Of Mind (Coop.)
“Swingin’ Party
Still Flyin’On A Bedroom Wall (WWNBB)
“Big Trouble In Little Alabama”
Craft SpellsGallery Ep (Captured Tracks)
“Warmth”
Led Er EstThe Diver (Sacred Bones)
“Kaiyo Maru”
A Place To Bury StrangersWorship (Dead Oceans)
“You Are The One”
StayerDirty Ep (Zero The Hero) [free download!]
“Dirty”

A Place To Bury Strangers“You Are The One”

Poor Moon – Illusion EP (Sub Pop)

La mia impressione è che questi Poor Moon non se li stia filando un po’ nessuno. Al di là del votaccio di Pitchfork (che almeno ne ha parlato), mi aspettavo un accoglienza quantomeno più attenta per un nuovo progetto che annovera tra le sue fila due Fleet Foxes. In particolare a me ha sempre ispirato fiducia e rispetto Chris Wargo, personaggio che mi ha sempre affascinato dai tempi dei sottovalutatissimi Crystal Skulls. Le cinque canzoni di questo ep non faranno gridare al miracolo forse, ma fanno guardare al futuro con grande ottimismo. Sub Pop fa sapere che l’album di lunga durata uscirà ad agosto. Nel frattempo ci godiamo questa “People In Her Mind” che è una delle migliori canzoni ascoltate in questo 2012.

Poor Moon – “People In Her Mind”